Comunicato AIPSA Scadenze commerciali, tempi di pagamento fornitori

L’associazione fa quadrato sul problema scadenze commerciali e situazione di emergenza coronavirus. Siamo tutti coinvolti, produttori di piante, fornitori di terriccio, commercianti. Sosteniamo tutta la filiera, per questa ragione chiediamo fermamente ai clienti dei nostri Associati di aderire ad una condotta etica e di mantenere fede agli impegni presi rispettando il pagamento alle regolari scadenze pattuite. Nessuno può pensare che un grave problema collettivo possa risolversi trasferendo le proprie difficoltà su altri operatori ed, in particolar modo, sugli anelli più deboli della catena.

Comunicato Soci AIPSA_Tempi di pagamento fornitori

Superiamo l’emergenza insieme: unione d’intenti per far ripartire la filiera

Le Associazioni coinvolte nel mercato del giardinaggio si uniscono per lanciare un appello a tutta la filiera alla coesione e alla collaborazione. 

Venerdì 2 aprile è stato diramato un comunicato congiunto firmato da AGROFARMA (Associazione Nazionale Imprese Agrofarmaci), AIPSA (Associazione Italiana Produttori Substrati di Coltivazione e  Ammendanti), ASSOFERTILIZZANTI (Associazione Nazionale Produttori di Fertilizzanti), MADE4DIY, PROMOGIARDINAGGIO e UNIONPLAST (Associazione Nazionale Industrie Trasformatrici Materie Plastiche).

Ogni impresa della filiera del giardinaggio, da sempre eccellenza italiana, è chiamata oggi a esprimere senso di responsabilità e compattezza, per affrontare e vincere insieme, questa importante sfida.

Ammendanti e substrati di coltivazione – uso improprio del termine “biologico”

I fertilizzanti e quindi anche gli ammendanti e i substrati di coltivazione, non possono essere certificati e identificati come biologici, non rientrando nel campo di applicazione previsto dall’Art. 1 (2) del Regolamento (CE) n. 834/2007 del 28 giugno 2007, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici. Ai sensi del Decreto Legislativo 29 aprile 2010, n. 75 “Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti”, i fertilizzanti e quindi anche gli ammendanti e i substrati di coltivazione, qualora ne rispettino i requisiti, definiti in Allegato 13, Tabella 1, possono essere identificati come mezzi tecnici “CONSENTITI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA”. I fertilizzanti “CONSENTITI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA”, come previsto dalla normativa, dovranno riportare delle specifiche indicazioni in etichetta e dovranno risultare inseriti nell’elenco del REGISTRO DEI FERTILIZZANTI USO BIOLOGICO, disponibile in consultazione libera al link https://www.sian.it/vismiko/jsp/indexConsultazione.do